Barra delle Notizie

Anthem: potremo utilizzare la telecamera in prima persona per esplorare e combattere?

Anthem: lo sviluppatore capo Jonathan Warner risolve “l’enigma dell’inquadratura” del prossimo kolossal sci-fi di BioWare ed Electronic Arts

Rispondendo ad alcune domande postegli dai suoi follower di Twitter, il game director di Anthem, Jonathan Walker, ha offerto alcuni importanti chiarimenti a tutti coloro che attendono il lancio (purtroppo ancora lontano nel tempo) del kolossal a mondo aperto di BioWare che promette di insidiare il trono a Bungie e alla serie di Destiny nel settore degli action-adventure in salsa fantascientifica e a forte vocazione multiplayer.

Secondo Walker, quindi, i giocatori di Anthem potranno impostare la telecamera e abilitare la visuale in prima persona solo in determinati frangenti dell’avventura, ad esempio nella consultazione dei menù, nelle fasi di dialogo con i personaggi secondari e in taluni momenti “narrativi” della campagna principale: nelle fasi di esplorazione e di combattimento, quindi, l’unica inquadratura possibile sarà quella in terza persona, come mostrato dagli stessi vertici di BioWare durante le conferenze di Microsoft ed Electronic Arts per l’E3 2017.

Il lancio di Anthem è previsto a fine 2018 su PC, PS4 e Xbox One. Se sei interessato ad Anthem, non perderti il video di presentazione e la nostra ultima news riguardante i piani a lungo termine di BioWare per questa promettente proprietà intellettuale.

Anthem: il nuovo videogioco open-world di BioWare “durerà 10 anni”

Clicca sull’immagine in basso per leggere l’articolo completo:

via | Jonathan “Bio_Warner” Warner, Twitter official page

Advertisment ad adsense adlogger