Barra delle Notizie

GTA e Red Dead Redemption: Take-Two promette di aumentare le microtransazioni

Per il CEO di Take-Two, le microtransazioni saranno al centro delle strategie future della compagnia

Nel corso di una conferenza stampa organizzata a margine dell’ultimo incontro con gli investitori di Take-Two, il CEO della compagnia detentrice dei diritti sulle proprietà intellettuali di Rockstar Games, Strauss Zelnick, ha manifestato il suo disappunto per il calo delle azioni conseguente all’annuncio del posticipo di Red Dead Redemption 2 e, soprattutto, ha confermato ai presenti la volontà di evolvere e potenziare i sistemi di microtransazioni legati a kolossal tripla A come Grand Theft Auto e, appunto, Red Dead Redemption.

Red Dead Redemption 2 microtransazioni

I primi effetti della strategia attuata da Take-Two dovrebbero manifestarsi sulla componente online di Red Dead Redemption 2, l’attesissimo action a mondo aperto che i vertici di Rockstar Games hanno deciso di posticipare alla primavera del prossimo anno per consentire ai propri sviluppatori di migliorare l’esperienza di gioco su PlayStation 4 e Xbox One e integrare nuove funzionalità, nella speranza che queste ultime non si riferiscano solo al negozio interno per le microtransazioni facoltative.

via | Gamespot

Advertisment ad adsense adlogger