Barra delle Notizie

Xbox One: ecco la lista degli studios indipendenti del programma ID@Xbox

Microsoft svela i primi sviluppatori che hanno deciso di aderire al nuovo programma di autopubblicazione indipendente su Xbox One

Dopo aver giocato di rimessa per tutto il mese di novembre lasciando a Sony lo scettro di vincitore morale della console war combattuta a suon di titoli indipendenti durante il lancio di Xbox One e PlayStation 4, i vertici di Microsoft vanno al contrattacco e svelano alcuni degli studios della galassia underground che hanno deciso di entrare a far parte del programma ID@Xbox, il sistema attraverso il quale gli sviluppatori esterni alle grandi major del settore potranno pubblicare con facilità i loro progetti sull’Xbox Games Store della nuova piattaforma ammiraglia della casa di Redmond.

Behaviour Interactive
Bongfish
Born Ready
Capy
Comcept
Crytek
Definition 6
Double Fine
Drinkbox
Gaijin Games
Happion Labs
Hidden Path Entertainment
High Voltage Software
Inis
Iron Galaxy
The Men Who Wear Many Hats
Nicalis
Ninja Bee
The Odd Gentlemen
Other Ocean
Panic Button
Slightly Mad Studio
Team 17
Team Colorblind
Vlambeer
Way Forward
Zeboyd Games
Zen Studios

Stando alle parole pronunciate per l’occasione dal direttore del progetto di ID@Xbox, Chris Charla, la lista di cui sopra verrà ampliata a breve per far posto a delle nuove adesioni sia da parte di team medio-grandi che dei gruppi di sviluppo più piccoli.

Advertisment ad adsense adlogger